Perché questa non è una buona domanda

by

Per me uccidere una persona è il delitto peggiore che esista, grida vendetta al cospetto di Dio. E non dovrebbero esistere graduazioni. Ma a lume di buon senso, quanto al danno sociale, siamo sicuri che sia più grave uccidere un omosessuale single che un padre di famiglia?

Perché questa, posta da Renato Farina, non sia una buona domanda, lo spiega pazientemente Luca Tassinari, qui.

Tag: ,

2 Risposte to “Perché questa non è una buona domanda”

  1. andrea barbieri Says:

    Vorrei dire che questa parte della citazione:
    “Per me uccidere una persona è il delitto peggiore che esista, grida vendetta al cospetto di Dio. E non dovrebbero esistere graduazioni.”

    è in contrasto con la Costituzione italiana, perché la pena deve essere graduabile in modo da realizzare il principio costituzionale di una pena giusta.

    I rilievi che fa Tassinari sul resto della citazione sono esatti, e tecnicamente quello che realizza Farina è la confusione tra circostanza aggravante soggettiva (perché dipendente dalla volontà del soggetto) e circostanza aggravante oggettiva.

    Dato che questa confusione è la premessa del ragionamento di Farina (la forma è della domanda retorica, in sostanza è un ragionamento) le conclusioni non possono che essere sbagliate.
    Tra l’altro un giornalista non può non sapere che la gravità di uccidere un padre di famiglia è rilevante sì, ma per il risarcimento civile.

    A questo punto faccio una domanda io: è o no fondamentale che un giornalista si informi e scriva con cognizione di causa, evitando di confondere i lettori?

  2. vibrisse Says:

    Ma Renato Farina – potrei rispondere per paradosso – non è un giornalista. Avendo preso soldi dai Servizi, è stato espulso dall’ordine.

    A prescindere da questo, la risposta è ovviamente: sì, è fondamentale.

    gm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: