Posts Tagged ‘Sergio Paoli’

“Non esiste la borghesia, è una classe scomparsa da un pezzo, in Sicilia più che mai”

24 settembre 2010

Questa Sicilia ha perso i suoi connotati e alla trama non concede cliché. Non esiste la borghesia, è una classe scomparsa da un pezzo, in Sicilia più che mai. Niente a che vedere con atmosfere e interni da trazzere e pale di fichi d’india, tipici di una certa tradizione letteraria meridionalista. Nel romanzo non c’è una denuncia valida, potente in questo senso, uso forse impropriamente l’aggettivo borghese (che mi fa pensare al neorealismo, sarebbe più opportuno collocarlo lì, in seno ad un romanzo di Moravia, nei modi e nei toni dell’eterna Andreina de Le ambizioni Sbagliate); invece che borghese avrei potuto intendere “il mondo giusto”, perbene, educato. La Sicilia offre un pretesto formale, globalizzata e anonima.

Così Veronica Tomassini, autrice del romanzo Sangue di cane, intervistata da Sergio Paoli per il blog Rumori di fondo. Leggi tutto.

Tutto su Veronica Tomassini.