Posts Tagged ‘Pubblico e privato’

Il controsenso di “Avvenire”

5 Maggio 2009

di giuliomozzi

Il quotidiano dei vescovi italiani, Avvenire, pubblica un articolo di Rossana Sisti intitolato Politica e discrimine etico. Vi si parla di pubblico e privato, e vi si si legge tra l’altro:

Questa volta abbiamo vissuto con autentica tristezza il valzer delle candidature: se ci fossero davvero in lista d’attesa veline o attri­cette non lo sapremo mai, ma anche solo l’ipote­si di un uso delle ragazze come esca elettorale è suonata sconfortante. Perché inaccettabile è una concezione della donna meramente strumenta­le: la «candidata» dev’essere bella, giovane, pia­cente… possibilmente disponibile. Magari così so­lo allo sguardo degli estranei, ma si sa che le ap­parenze contano. […] Non ci è piaciuto quel clima da scambio di ‘favorini’ veri, falsi o pre­sunti tra amici e amiche. E ci ha inquietato lo spar­gersi, tra alzatine di spalle e sorrisetti irridenti o ammiccanti, di un’altra manciata di sospetti sul­le gesta del presidente del Consiglio. Il sospetto per chi gestisce la cosa pubblica può essere persino peggiore della verità più scomoda. E comunque, prima o poi, arriva il momento del conto.

Tutto bene? Tutto bene. Il guaio è che l’articolo finisce così:

(more…)

Pubblico / Privato

4 Maggio 2009

di giuliomozzi

Dichiarazione di Rosy Bindi a proposito dell’affaire Lario-Berlusconi:

E’ certamente una vicenda privata, ma le motivazioni della signora Lario non sono solo private e devono far riflettere (qui).

Ovvero: quei due divorzino se ritengono opportuno divorziare (Gianfranco Fini si è separato nel 2007 da Daniela Di Sotto, della quale era il secondo marito; sono divorziati e risposati Pierferdinando Casini, Umberto Bossi, Antonio Di Pietro: nessuno si scandalizza più per queste cose); ma a noi italiani ci sta bene un capo del governo che – secondo le parole di Veronica Lario – “frequenta le minorenni”?

Chi gliele ha raccontate?

3 Maggio 2009

di giuliomozzi

Adesso tutta l’Italia parlerà della scelta compiuta dalla signora Veronica Lario: divorziare dal signor Silvio Berlusconi. A me questo interessa poco.

(more…)