Posts Tagged ‘Matteo Maria Galizzi’

Quando il sindaco pensa alla cultura

5 Maggio 2009

di Chiara Dalle Nogare e Matteo Maria Galizzi

[Questo articolo è apparso il 29 marzo in La voce ed è la sintesi di uno studio compiuto dagli stessi autori, pubblicato nella collana dei Working Papers del Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università di Brescia e prelevabile qui in pdf (è in inglese)].

Con l’avvicinarsi della tornata primaverile delle elezioni amministrative, siamo tutti più esposti alle trovate elettorali di candidati sindaci e assessori uscenti delle nostre città. Molti di noi, ad esempio, giurerebbero di aver assistito, in questi ultimi mesi, a un intensificarsi delle inaugurazioni di nuove biblioteche e teatri da parte delle giunte uscenti, e a un insolito presenzialismo di sindaci e assessori a una rutilante girandola di eventi culturali sponsorizzati dai comuni, dai concerti di musica classica ai festival della scienza alle sagre eno-gastronomiche. Nelle campagne elettorali si sente inoltre ripetere dai candidati sindaci e consiglieri del centrosinistra che le giunte comunali di centrodestra tendono in genere a sacrificare la spesa culturale.
Ma è proprio vero che la spesa culturale dei comuni italiani risponde così prontamente all’orientamento ideologico delle giunte e al ciclo elettorale? E, in generale, da quali variabili dipende?

(more…)