Posts Tagged ‘Lidia Del Gaudio’

La radio (Le cose che ci sono in casa, 26)

27 giugno 2014

di Lidia Del Gaudio

[Le regole del gioco sono qui].

È stata sempre sopra al comodino
questa piccola radio a mezza luna,
tanto che come lei non c’è nessuna
per consolarmi, meglio d’un santino.

Tutta di legno, tranne un pezzettino,
dove il contorno dolcemente imbruna,
concede spazio alle frequenze, ognuna
lesta a gracchiare come bollettino

di guerra, pace e musica leggera,
di cambi di governo e terremoti,
pettegolezzi da mattina a sera,

fatti accaduti in posti assai remoti.
E mi addormento sulla tiritera
sperando che la testa mi si svuoti.

Lodi del corpo maschile / Lo sperma

28 agosto 2013

di Lidia del Gaudio

[Vuoi partecipare alle Lodi del corpo maschile? Leggi qui. Per leggere tutte le Lodi del corpo maschile, guarda qui].

Dal desiderio
di conquistare vita
lievito fresco

Lodi del corpo maschile / Il dopobarba

11 agosto 2013

di Lidia Del Gaudio

[Vuoi partecipare alle Lodi del corpo maschile? Leggi qui. Per leggere tutte le Lodi del corpo maschile, guarda qui].

E lo conservo, testimone
d’una essenza alcolica
che quasi mi stordiva
quando appena sbarbato
col cruccio da bambino
pretendevi un bacio.
La guancia educata
dalla morbidezza
mi rimaneva come una carezza,
e sosteneva passi
impegnativi al pari
di grandi imprese.
Quando viene a pulire
Maria guarda e sorride
per quella che considera
una follia del cuore,
pericoloso quando
batte e non s’arrende.
Il passato passato
s’addormenta con l’ombre
di notti senza paura,
ma troppo mi spaventa
il risveglio, quando
si vede meglio l’illusione
di cogliere ragioni
all’esistenza, quasi
fiori del prato.
Lo so, lo so, ma faccio
finta di nulla e continuo
a cercare tra le velature
d’un flacone quadrato,
dal quale la sostanza
di giorno in giorno esala.
Un giorno
svanirà del tutto, allora
me ne andrò anch’io e
nessuno saprà più
che cosa siamo stati.

Lodi del corpo maschile / Il petto

8 agosto 2013

di Lidia Del Gaudio

[Vuoi partecipare alle Lodi del corpo maschile? Leggi qui. Per leggere tutte le Lodi del corpo maschile, guarda qui].

Petti robusti, ampi, muscolosi,
malfermi o da macho, malandati,
petti scarni, fragili e stentati,
glabri, pelati, possenti, villosi,

petti prestanti, erculei, rocciosi,
a volte cagionevoli, patiti,
rachitici, malfermi, striminziti
oppure che si mostrin baldanzosi,

(more…)