Posts Tagged ‘Carlo Giovanardi’

“Le promesse spose”, di Autrice Innominata

20 gennaio 2016

di Ennio Bissolati

[Ennio Bissolati è un bibliofilo. Per vibrisse recensisce libri introvabili, dei quali sostiene di essere l’unico lettore. gm]

promesseLe buone intenzioni non bastano, questo è il punto. La casa editrice salentina Women! mandò in libreria, qualche anno fa, questo ennesimo e sciagurato rifacimento dei Promessi sposi: nel quale, com’è ovvio, l’amore contrastato non è quello tra Renzo e Lucia, e tanto meno quello tra Lucio e Renzina (come nei già recensiti Divorciados! di Alejandro Manzon), bensì quello tra Deborah e Valeria: mentre le parti di don Rodrigo e del conte Attilio sono assegnate, con un’originalità sconvolgente (e con nessuna percezione del sic transit gloria mundi, direi) a Carlo Giovanardi e Paola Binetti (io, ve lo confesso, avrei scambiato le parti). Fra’ Cristoforo diventa ovviamente un prete di strada (anzi, letteralmente, e con facile gioco di parole: “di crocicchio”); don Abbondio è don Tarcisio, (con palese allusione all’ex segretario di stato vaticano Bertone, squallidamente omofobo); Gisella, monaca non in Monza ma a Ponza (santi numi!), non se la fa con Egidio ma (e assai felicemente) con la consorella Sabrina (chi fosse a conoscenza della vera identità dell’Innominata è pregat* di donarle il Dizionario dei nomi italiani di Emidio De Felice: dove inventa fa disastri); e chi più ne ha meno ce ne metta, per favore, che ne abbiamo già abbastanza.

(more…)