Posts Tagged ‘Carla Baranzoni’

La coppia di comodini (Le cose che ci sono in casa, 110)

29 agosto 2014

di Carla Baranzoni

[Le regole del gioco sono qui].

Due tavolini in coppia a celebrare,
e da trent’anni, i riti dell’amore.
Vimini intrecciato, come in giardino.
Così sognavo la nostra vita insieme.

Ora l’uno tracima libri e fogli sparsi,
parole, bozze e un torsolo di mela.
L’altro, sgombro, anela solo un fiore
nutrito dall’acqua di un bicchiere.

Simili e accoppiati ma non uguali
ché uguali non è mai parola vera.

La caraffa di vetro (Le cose che ci sono in casa, 94)

8 agosto 2014

di Carla Baranzoni

[Le regole del gioco sono qui].

Con fredda trasparenza
e cristallina razionalità
sai contenere il nitore
e la fresca impazienza
della più casta delle liquidità.

Con sinuosa avvenenza
accogli ardente una novità
che di mosto ha sentore.
Nera rubina presenza
fragrante e ricca di sapidità

(more…)

La libreria (Le cose che ci sono in casa, 74)

19 luglio 2014

di Carla Baranzoni

[Le regole del gioco sono qui].

Lo so che quando non ci sono,
quando son fuori e tu rimani sola,
comincia per te il più gran daffare:
tener la pace tra tutte quelle voci
che io, saccente, intendo aver riposte
quietate da una lettura sola.

Litigano. Non vogliono sfiorarsi?
Capisco. Son lì pigiati, strizzati, soffocati.
Ma dici quello non essere il problema?
Che ognuno sgomita per essere il migliore
e il più importante e più dentro il mio cuore.
Distratto. Da curiosità e affanni quotidiani.

Lo so che anche tu tra tutti ami Medardo,
il mio Visconte, decano tra gli amori
che conservo. Lui muto ascolta l’altrui baccano
e poi, sornione, torna a sonnecchiare.
Sol lui sa che, sottile e giallo, tutti i giorni
lo cerco e con gli occhi lo accarezzo, grata.