Ciro di Pers, “Orologio da ruote” (dall’Antologia maniacale)

by

Antologia maniacale. Ovvero: quei testi sui quali torno in continuazione, a prescindere dal loro valore effettivo (più o meno riconosciuto). Il filmato dura quattro minuti e una manciata di secondi. [gm]

Orologio da ruote.
Sonetto di Ciro di Pers (1599-1663).

Ciro di Pers nella Treccani. Un breve commento a questo sonetto, sempre nella Treccani. Una larga scelta di poesie di Ciro di Pers in Wikisource.

Mobile ordigno di dentate rote
lacera il giorno e lo divide in ore,
ed ha scritto di fuor con fosche note
a chi legger le sa: Sempre si more.

Mentre il metallo concavo percuote,
voce funesta mi risuona al core;
né del fato spiegar meglio si puote
che con voce di bronzo il rio tenore.

Perch’io non speri mai riposo o pace,
questo, che sembra in un timpano e tromba,
mi sfida ognor contro all’età vorace.

E con que’ colpi onde ’l metal rimbomba,
affretta il corso al secolo fugace,
e perché s’apra, ognor picchia alla tomba.

4 Risposte to “Ciro di Pers, “Orologio da ruote” (dall’Antologia maniacale)”

  1. Ma.Ma. Says:

    Come dicevo a un’amica su Facebook, tu hai questa incredibile dote di riuscire a conservare la meraviglia nonostante le innumerevoli letture di un testo. Ed è, secondo me, uno dei tanti “misteri” che più mi colpiscono di te, Giulio.
    Ed è anche una delle tue qualità migliori in quanto insegnante, o almeno è una delle cose che mi aiuta a imparare da te. Ad esempio mi hai insegnato a sentire la poesia, e ad affezionarmi a Ciro de Pers. Per cui ti ringrazio.

  2. Giulio Mozzi Says:

    Prego. Non c’è di che.

    (Se perfino marito e moglie, moglie e marito riescono ad amarsi ancora, si potrà amare un testo anche dopo innumerevoli letture…).

  3. Ma.Ma. Says:

    (Eh ma la meraviglia e lo stupore conservati – vedi l’espressione che fai al minuto 1:08 – è raro allo stesso modo, ma molto più misterioso è incredibile dell’amore coniugale consolidato da complicità più piane e dunque più facilmente durature; secondo me. È una cosa molto bella.)

  4. Giò Says:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...