“Quello che verrà”, di Michela Fregona / 1

by
Leggi il primo capitolo di Quello che verrà di Michela Fregona

Leggi il primo capitolo di Quello che verrà di Michela Fregona

[Comincia oggi la pubblicazione del romanzo di Michela Fregona Quello che verrà. Ogni lunedì un capitolo. Immagini a cura di Albergo Bogo].

9 marzo 2006. Oggi compio 5123 anni: l’età di tutti i miei studenti, meno uno.
È mattina, pioggia e freddo. Venerdì. Sul ponte hanno iniziato i lavori. Tolgono l’asfalto a trapanate. Andare a scuola con la luce è strano. Per tutto l’inverno anche il venerdì mattina è buio: è giorno solo quando esco, alle dodici – se non piove, o se non nevica. Ma a quel punto galleggio sul ponte all’indietro, pensando solo al letto.
A marzo, però, la stagione cambia. E io non sono preparata. Alla luce.
C’è il recupero del compito. Il venerdì mattina è per i turnisti. Anita non si è presentata di nuovo. Dovrò chiamarla. Di nuovo.
Oggi compio 5123 anni per sottrazione. Ma non lo so ancora.

Avrebbero dovuto essere 5140.

Preleva il primo capitolo del romanzo di Michela Fregona Quello che verrà.

[Vai al capitolo successivo].

Tag: ,

3 Risposte to ““Quello che verrà”, di Michela Fregona / 1”

  1. g.cofano87@gmail.com Says:

    E questo romanzo non trova un editore che sia uno disposto a pubblicarlo? Mah…

  2. Giulio Mozzi Says:

    Lo troverà. Spero.

  3. C. Says:

    Rileggo questo capitolo dopo quasi due anni e continuo a trovarlo bello, ben scritto, commovente. E non vedo l’ora di continuare la lettura.
    Grazie Giulio e Michela.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...