Un progetto letterario spaventosamente egocentrico

by
gm, autoritratto nell'ascensore, 14 marzo 2015

gm, autoritratto nell’ascensore, 14 marzo 2015

4 Risposte to “Un progetto letterario spaventosamente egocentrico”

  1. Maria Luisa Mozzi Says:

    Come opera spaventosamente egocentrica mi sembra più che sufficiente la fotografia.

  2. acabarra59 Says:

    “ Giovedì 21 agosto 2003 – Il minimo che si può di dire di un diario è che è egocentrico. Potrei anche cercare di difenderlo da quest’accusa – sono persino sicuro che ci riuscirei. Ma oggi non ne ho voglia. Infatti, penso, non è un’accusa, ma una disgrazia. Oggi la penso esattamente così. “ [*]
    [*] La s-formazione dello scrittore / 242

  3. Andrea D'Onofrio Says:

    Esistono progetti letterari non spaventosamente egocentrici?

  4. Cristian Says:

    Sì; non confondiamo i pr. lett. spaventosamente egocentrici con quelli spaventosamente auto-critici

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...