Il materasso (Le cose che ci sono in casa, 133)

by

di Domenico Pugliese

[Le regole del gioco sono qui].

Bevo troppi caffè
e per questo, la notte,
non riesco a dormire
e in testa i miei pensieri vanno a frotte.

Da una parte e dall’altra
su di te mi rigiro
nella vana speranza
di addormentarmi presto come un ghiro.

Ma è inutile proprio
cambiare posizione.
Sarebbe tua la colpa,
secondo un tipo ch’è in televisione.

Hai ancora le molle;
il lattice ci vuole
con il memory foam,
se no al mattino, poi, la schiena duole.

Doppio strato però
hai d’ovatta e di lana
e sei pure di marca.
La proposta mi sembra alquanto strana.

Tu sai tutti i segreti
miei notturni e non oso
cambiarti con un altro.
Su te pur se non dormo, ben riposo.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...