Signor Jourdain, sei un mito!

by

copertina_ODPdi giuliomozzi (e Molière)

Il signor Jourdain, protagonista della commedia di Molière Il borghese gentiluomo, è – per tutti noi che cerchiamo di insegnare a scrivere e a narrare, un vero mito. Un nume tutelare. L’esempio perfetto dell’allievo impossibile (e del maestro intollerabile). Il signor Jourdain è un borghese arricchito, che vuole assumere modi da “gentiluomo”. Perciò si riempie la casa di insegnanti: maestro di musica, maestro di danza, maestro… di filosofia, ovvero di tutti i saperei umanistici. E che cosa succede? Leggete qua:

Signor Jourdain: Devo farle una confidenza. Sono innamorato di una dama dell’aristocrazia, e vorrei che lei mi aiutasse a scriverle qualcosa in un bigliettino – che le lascerò cadere ai piedi.

Maestro di filosofia: Benissimo.

Signor Jourdain: Qualcosa di galante, naturalmente.

Maestro di filosofia: Certo. Volete scriverle qualche verso?

Signor Jourdain: No, no, per carità. Niente versi.

Maestro di filosofia: Soltanto prosa?

Signor Jourdain: No: non voglio né prosa né versi.

Maestro di filosofia: Bisogna pure che sia uno dei due.

Signor Jourdain: E perché?

Maestro di filosofia: Perché, signore, per esprimerci possediamo soltanto la prosa e i versi.

Signor Jourdain: Soltanto la prosa e i versi?

Maestro di filosofia: Proprio così. Tutto ciò che non è prosa, è versi; e tutto ciò che non è versi, è prosa.

Signor Jourdain: E… quando si parla, che cos’è?

Maestro di filosofia: Prosa.

Signor Jourdain: Ma allora? Quando dico: «Nicoletta, portami le pantofole e il berretto da notte», è prosa?

Maestro di filosofia: Sì, signore.

Signor Jourdain: Per mille diavoli! Sono più di quarant’anni che parlo in prosa, e nessuno mi aveva mai avvertito.

10 Risposte to “Signor Jourdain, sei un mito!”

  1. deborahdonato Says:

    Piacevolissima lettura. Purtroppo il Signor Jourdian è un universale assai poco fantastico.

  2. RobySan Says:

    Eppure, una terza via deve pur esistere. “Prosa o poesia?” mi ricorda il “cozza o merluzzo?” di melvilliana memoria. Cercare, cercare! Altro ci deve pur essere. E’ urgente. Diamoci da fare qualcosa per trovare.

  3. deborahdonato Says:

    Prosimetro, RobySan, o non vale?

  4. dm Says:

    Be’, c’è il silenzio.
    Né versi né prosa.

    (Ma sì, c’è ovviamente anche un silenzio prosastico e un silenzio poetico all’occasione, ma non conta.)

  5. locullo Says:

    Per tacere del silenzio prostatico.
    (Certamente praticato dall’uomo delle pantofole e del berretto da notte).

  6. acabarra59 Says:

    “ Venerdì 13 dicembre 1996 – « Prosaico – La poesia è nobile e bella. Ma anche la prosa è altrettanto nobile e bella. Però “ poetico “ è un aggettivo positivo, mentre “ prosaico “ è negativo: sul dizionario dei sinonimi è addirittura paragonato a banale, pedestre, meschino, volgare. Che cosa gli ha fatto di male la prosa al nostro linguaggio, per meritarsi tutta questa antipatia? Eppure, quando parliamo, non ci esprimiamo in versi: parliamo in prosa. Siamo quindi banali, meschini? D’ora in avanti userò “ prosaico “ per dire nobile, fluente, maestoso, E “ poetico “ per intendere misero, meschino, striminzito. Oppure cambierò la desinenza dei vocaboli: siccome “ etico “ è bello e “ aico “ sprezzante, inventerò “ prosetico “ e “ poesaico “. » (Luca Goldoni, Diario blu, 1995) “.

  7. acabarra59 Says:

    P.s. Ho perso il conto, ma credo che fosse La s-formazione dello scrittore / 13

  8. LiveALive Says:

    Non credo che il prosimetro conti come terza via: è prosa e versi, ma separatamente: il verso rimane verso, la prosa rimane prosa.
    Non sarei così sicuro, invece, sulla natura de Il Fuoco di D’Annunzio.

  9. deborahdonato Says:

    LiveALive, terza via come compromesso.

  10. Mery Carol Says:

    Sospiro e mugugno?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...