Il profumatore per ambienti (Le cose che ci sono in casa, 130)

by

di Lilli

[Le regole del gioco sono qui].

Un mazzolino di legnetti avvolto con un nastrino di raso rosso
Una bottiglia fragile e trasparente riempita di liquido
Un’ etichetta sul vetro che racconta di mare, o di aria, o di terra, o di fuoco
L’aria è immobile, in attesa.
D’un tratto il nastrino si scioglie, i bastoncini si spandono nel liquido imprigionato e lo “shangai” acquatico ha inizio.
Discreta, la lieve fragranza di uno dei 4 elementi vitali si fa strada.
L’aria in attesa impercettibilmente freme
Tutto si è compiuto.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...