Il gocciolatoio (sotto lo scolapiatti) (Le cose che ci sono in casa, 88)

by

di Francesca Violi

[Le regole del gioco sono qui].

Poco fa operosa ti ho sfregato col viakal
e ora più lucido che mai rifletti
la tua contraddizione inossidabile:
è un passo avanti verso l’ordine
ogni piatto sudicio lavato,
sciacquato,
messo per bene a scolare,
ma ti sgocciola anche addosso la promessa
di un nuovo sedimento di calcare.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...