La carta da cucina (Le cose che ci sono in casa, 44)

by

di Giovanna Iorio

[Le regole del gioco sono qui].

Io odio
la pellicola e la carta argentata
perché sempre s’incollano
dopo il primo strappo. E io 
che l’avevo comprata
con commozione e orgoglio
per salvare l’anguria
da morte secunda e sicura
resto a fissarla

dolorosamente strozzata
provo a staccarla 
con rabbia inusitata. M’arrendo e urlo:
“Ma chi ti ha inventata 
e perché ti ho comprata? Poi 
a mia figlia, che corre in aiuto,
il monito: – Ricorda, il lupo
non è cattivo. E la nonna,
quella santa donna, è stata
uccisa dalla pellicola e dalla carta argentata.
La vera tragedia è che non lo sa nessuno.”

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...