La radio (Le cose che ci sono in casa, 26)

by

di Lidia Del Gaudio

[Le regole del gioco sono qui].

È stata sempre sopra al comodino
questa piccola radio a mezza luna,
tanto che come lei non c’è nessuna
per consolarmi, meglio d’un santino.

Tutta di legno, tranne un pezzettino,
dove il contorno dolcemente imbruna,
concede spazio alle frequenze, ognuna
lesta a gracchiare come bollettino

di guerra, pace e musica leggera,
di cambi di governo e terremoti,
pettegolezzi da mattina a sera,

fatti accaduti in posti assai remoti.
E mi addormento sulla tiritera
sperando che la testa mi si svuoti.

Tag:

2 Risposte to “La radio (Le cose che ci sono in casa, 26)”

  1. manu Says:

    dove il contorno dolcemente imbruna

    bello!

  2. gerardinasbouquet Says:

    Un po’ in ritardo, ma grazie, manu.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...