Elledici licenzia in tronco / 2

by

Leggi le notizie precedenti.

La Repubblica, cronaca di Milano, 16 dicembre 2013

La Repubblica, cronaca di Milano, 16 dicembre 2014

Tag:

8 Risposte to “Elledici licenzia in tronco / 2”

  1. Giulio Mozzi Says:

    Nel gruppo in Facebook Elledi chi dipendenti è apparso questo “comunicato ufficiale”:

    Questo pomeriggio [cioè il pomeriggio del 17 dicembre] siamo stati ricevuti presso la curia milanese dal responsabile della cultura monsignor Luca Bressan, in quanto vicario episcopale del cardinal Scola, il quale ha raccolto il nostro appello e ha promesso che ci seguirà e cercherà di aiutarci per quanto è nelle sue possibilità.

  2. Andrea D'Onofrio Says:

    Una anteprima dell’edizione del 2014? Fantastico. Giulio, con i tuoi potenti mezzi, non ti riesce di fotografare anche la pagina delle estrazioni del lotto? Te ne sarei molto grato:)

  3. Giulio Mozzi Says:

    Grazie, Andrea. Ho corretta la data sotto il ritaglio.

  4. Giulio Mozzi Says:

    Quotidiano Il giorno. Ma non so quale giorno, esattamente. Presumo ieri.

  5. Giulio Mozzi Says:

    1506710_1392141784367666_1435276148_n

    1468769_1392141801034331_118789434_n

  6. Giulio Mozzi Says:

    Dal quotidiano “Libero” del 20 dicembre 2013:

    Milano, 20 dic. (Adnkronos) – Il 24 dicembre, vigilia di Natale, i dipendenti della Libreria Elledici Don Bosco di Milano sciopereranno per dire ‘no’ alla chiusura della libreria, comunicata dall’istituto Bernardi Semeria di Torino, un ente ecclesiastico, alle organizzazioni sindacali il 31 ottobre. Lo comunica la Filcams Cgil. I vari incontri che si sono succeduti a Roma, continua il sindacato, “non sono stati utili a trovare alcun accordo. L’azienda non ha fatto alcuna significativa apertura nè rispetto all’utilizzo di ammortizzatori sociali nè alla possibile ricollocazione dei lavoratori. Oltre al punto vendita di Milano, Editrice Elledici ha comunicato anche la chiusura delle unità locali di Firenze e Roma”.
    I dipendenti che rischiano il posto di lavoro a Milano, prosegue la Filcams, “sono 5, di cui due lavoratrici madri part time. La Libreria, in via Melchiorre Gioa 62, è un punto di riferimento culturale per tutto il quartiere oltre ad essere una libreria storica di Milano (aperta nel 1964). Ci auguriamo che Editrice Elledici possa tornare indietro rispetto alla propria decisione di chiudere la libreria e di procedere al licenziamento di 5 lavoratori e lavoratrici, tenendo anche conto di quelle che sono le loro condizioni familiari in una fase di profonda crisi economica per il territorio milanese”.
    La Filcams di Milano “sostiene l’iniziativa di sciopero dei lavoratori nella ricorrenza della vigilia del Natale, ricorrenza di grande rilevanza soprattutto per un ente ecclesiatico come è l’Istituto Bernardi Semeria.

  7. La prima volta | vibrisse, bollettino Says:

    […] Questa è la vetrina che i dipendenti della libreria “Don Bosco” di Milano hanno preparato per lo sciopero di oggi, 24 dicembre 2013: Don Bosco da una parte, papa Francesco dall’altra, in mezzo la scritta “Sciopero” una scelta di testi sulla dottrina sociale della Chiesa. Vedi 1. Vedi 2. […]

  8. Tra Giovanni e Francesco | vibrisse, bollettino Says:

    […] Questa è la vetrina che i dipendenti della libreria “Don Bosco” di Milano hanno preparato per lo sciopero di oggi, 24 dicembre 2013: don Giovanni Bosco da una parte, papa Francesco dall’altra, in mezzo la scritta “Sciopero” e una scelta di testi sulla dottrina sociale della Chiesa. Vedi 1. Vedi 2. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...