Edgar Lee Masters meets Alessandro Manzoni / L’oste della “Luna piena”

by

1772756

di Giacomo Leonardi

[Le regole del gioco: ma la scadenza per partecipare è ormai chiusa. Tutti i testi. I personaggi dei Promessi sposi. Giacomo è uno studente del Liceo-Ginnasio “Rosmini” di Rovereto (Tn); la classe partecipa a questo gioco per iniziativa della prof. Silva Filosi. Nei prossimi giorni pubblicherò man mano gli ultimi testi arrivati. gm].

Oste fui
della locanda
in cui Renzo ,povero sventurato,
avrebbe pernottato.

Ubriaco dal vin bevuto
dicesti cose che sentire
non dovrebbe esser accaduto,
a chi della giustizia non ne vuol capire.

Al cacciatore ti eri dichiarato
e diventasti preda.

Ma le grida, si sa,
legano le mani
anche a chi come noi
avrebbe aiutato i popolani.

Si vide poi al mattino
chi la scampò,
se tu ignaro bambino
o quel poco di buono.

Ora che la morte è sopraggiunta
posso solo ricordare
chi di buon cuore
avrei voluto aiutare.

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: