Lodi del corpo maschile / La salma

by

di Elisa Bruno

[Per leggere tutte le Lodi del corpo maschile, guarda qui].

Il corpo cambia, diventa una salma
Pelle madida di rospo o ranocchia
Albero freddo, spettrale la calma
Ora, morto, non piega le ginocchia.

È morto poco a poco
Mi dicono: “Si è spento”
Gli cresce la barba solo sul mento.

È morto poco a poco
Mi dicono “Abbi fede”
Su un sentiero scosceso ci precede.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...