Madrigali della porta, 38

by

di Antonella Sbrilli

Se ora tu bussassi alla mia porta
guarderei il calendario
(giugno ventisei)
quanto tempo è passato
amore mio, ti direi
da quell’ultima volta
in cui bussasti alla mia porta
ma che importa
giacché è ora che bussi alla mia porta
ben venga il giorno e l’ora
e quel che porta.

Vuoi partecipare (entro il 30 giugno 2013) ai Madrigali della porta? Leggi le istruzioni.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: