Ultimo giorno per il ricordo d’infanzia

by

Vedi qui. Per più notizie, vedi qui (ricordarsi di leggere gli articoli dal più antico al più recente).

Il secondo tempo comincia ora. Leggere, selezionare, ordinare, riscrivere, discutere, trovare l’editore, rifinire, promuovere, distribuire…

Qualcuno ha visto le due pagine di oggi su La lettura del Corriere della sera?

9 Risposte to “Ultimo giorno per il ricordo d’infanzia”

  1. Massimo Cassani Says:

    Appena esco, lo compro. Il Corriere, intendo.

  2. Andrea Says:

    Viste, lette, godute.

  3. manu Says:

    quelli che sentono. quelli che vedono. quelli che ascoltano. quelli che toccano. quelli che mandano giù con la bocca.
    ci sono tutti, i 5 sensi.
    bello leggerli

  4. Massimo Cassani Says:

    Visto e piaciuto. Ecco.

  5. Laiza Francato Says:

    Visto, visto. Comprato apposta.

  6. Silvia Says:

    Si preso proprio per quello.
    Buon lavoro e…divertitevi

  7. fausta68 Says:

    non poso leggere….dice che non ho il permesso….

  8. orietta pozzoli Says:

    Per fortuna le ho viste, così mi sono ricordata dei miei ricordi…, pronti da settimane. E li ho spediti, in extremis! Che bello, questo mosaico di memoria.

  9. mimmo Says:

    Anch’io leggendo le ultime mi è venuto in mente un secondo ricordo che ho inviato a 50 minuti dallo scadere! Vediamo come prosegue, comunque vada è stato bello partecipare ad un richiamo di memoria collettiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: