Un nuovo modello distributivo

by

Arrivano oggi in libreria i primi libri di Sur, nuovo marchio editoriale “emanato” da minimum fax. Dei libri qui non dico niente (bisognerà pur leggerli). Ma invito a dare un’occhiata al “nuovo modello distributivo“, che a me pare in effetti nuovo e intelligente ed equo. Auguri a Sur e ai librai indipendenti che a Sur hanno concessa quella fiducia iniziale senza la quale nulla si fa. (gm)

Tag:

4 Risposte to “Un nuovo modello distributivo”

  1. Andrea Says:

    Davvero interessante, soprattutto, e cito, contro “l’omologazione della proposta”. Interessante per i librai, per l’editore, ma anche per gli scrittori, a me sembra.

  2. Damiani Says:

    Interessante soprattutto per i lettori! “I fantasmi” è una splendida perla avantpop!

  3. cristiano prakash dorigo Says:

    venerdi 28 ottobre, alle 18.30, libreria Marco Polo Venezia, ci sarà una presentazione e una breve lettura di tre nuovi romanzi della collana.
    cristiano

  4. Filippo Albertin Says:

    Formato e grafica: molto, molto accattivanti; direi anche i più innovativi che ho visto da una decina d’anni ad oggi. Modello distributivo: encomiabile, anche se penso che le librerie indipendenti abbiano problemi più per ragioni di sistema che per il rapporto, certamente poco equo e sbilanciato, con le sole logiche distributive. Che dire. Stiamo a vedere. Per ora la cosa mi sembra molto originale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: