Esempio di libro illeggibile (in quanto mai scritto)

by

di giuliomozzi

[Doveva essere la storia di Svampola, un ricciolo di polvere; che aveva una storia con Schiribizzo o Sghiribizzo, che invece era un segno fatto con la matita. La Caffettiera faceva il terzo incomodo. Me la propose, questa storia, un’amica illustratrice. Alla fine non riuscii a cavar fuori niente di sensato. Parliamo di quattordici, quindici anni fa. Questi sono gli amati resti. gm]

Sono una Svampola
fatta di polvere
sfili e scoriandoli
d’ogni color.

Sono leggera e
svolo nell’aria
come una snuvola
nel cielo szùr.

Mangio snientissimo
soltanto sbriciole
ed è per questo che
sono così.

Sono la Svampola
la più elegante
la più sciccosa
la più tendensa
la più alla moda
la più brillante
la più fashiosa
la più presensa
e la più soda.

* * *

Schiribizzo:
e chi è?
Mah…
Schiribizzo
è… uno struzzo?
No!
Schiribizzo
è… mezzo pazzo?
Sì!
Schiribizzo
è… un automezzo?
No!
Schiribizzo
è… smagro e smilzo?
Sì!
Schiribizzo
è… uno scagnozzo?
No!
Schiribizzo
va… in giro scalzo?
Sì!
Schiribizzo
è… Schiribizzo?
Ecco, sì, volevo dire questo…

* * *

Questo è il valzer del caffè…
Valzer lento col casché…

Caffettiera gli offre il manico…
Schiribizzo va nel panico…

Caffettiera è musicale…

Schiribizzo e Caffettiera
danzano e danzano…
ruotano lenti
e lenti avanzano…
Schiribizzo è signorile…
Caffettiera è musicale…
Schiribizzo danza sciolto…
scioltamente danzano, avanzano

Se Schiribizzo danza
sopra la credenza
fa un valzer lento con la

che stravaganza!
che ineleganza!
che risonanza!
che ottemperanza!

ferace fatale affogare sfangare

balla, balla, caffettiera

* * *

la caffettiera si sfracellerà!
ma che farnetichi!
si conficcherà!
si fracasserà!

Oh! fatale Caffettiera

Oh! Caffettiera fatale
e musicale!

* * *

Caffettiera, che eleganza!
Caffettiera, che evidenza!
Caffettiera, che importanza!
Caffettiera, che tendenza!
Caffettiera, che dolcissima deliquescenza!
Caffettiera, che ammirabile preponderanza!
Caffettiera, che stimabile corrispondenza!
Caffettiera, che bellissima benemerenza!
Che lestezza!
Che prontezza!
Che giustezza!
Che fattezza!
Che schiettezza!
Che nettezza!
Che stupenda ed encomiabile scioltezza!

* * *

Zitta o ti sforbicio
stupida svampola!
Se m’incazzo
poi ti spazzo
ti disperdo
ti sbriciòllo
ti frantumo
mando in fumo
te e i tuoi fili
i tuoi granelli
i tuoi cordiandi
i tuoi pelucchi!

* * *

Caffettiera ruota e ruota
così tanto che si svita
le si svitola il coperchio
soverchio

per soverchia rotazione
le si svitola il coperchio

quanti buchi in questo coso…
sembra quasi un imbutone…
o un cimiero da armatura…
o un affare per il naso…

Ahi! che dolor!
che brucio al nàs!
son tutt ross!
mi s’ingross!
divent tond!
cicc mollic!
no può toccar!
Ohi mal che mal!
Ohi che paùr!
Mammachebrutt!
No facc no più…
No, no, promett…

* * *

Oh! questcos’è?
ma chi l’è?
cosa fè?
se ciamè?
sa parlè?

* * *

Berghé barli gon il nazo,
Sghiribizzo basdiggione?

* * *

Buonasera signorina!
Che felice di vederla!
Se permette mi presento…
mi presento… mi presento…

Si presenti, ma si sbrighi!

Certo, sì, se mi permette…

Guardi, lei, che io c’ho fretta…

Ah… ha la fretta… poverina…
…mi dispiace… veramente…
…non è grave… vero?… forse…
…forse è stato un colpo d’aria…

* * *

SGHIRIBIZZO (scappellandosi) Sghiribizzo, per servirla!
SVAMPOLA (a parte) Ma sto qua mi pare pirla…

6 Risposte to “Esempio di libro illeggibile (in quanto mai scritto)”

  1. Logani Says:

    Ecco, appunto; cucire pezzi di fantasia. Bella…poesia.

  2. Sandro Says:

    🙂
    Sì, proprio bella.
    Da noi si chiama “gatto”.
    Svampola rende bene l’idea

  3. andrea barbieri Says:

    Sono belle.

  4. Anna Maria E. Says:

    poesia giocosa

  5. roberto Says:

    Che ti eri fumato?

  6. Eugenia Says:

    Salve Giulio!! Sì, sì sono proprio io, la svampola del corso di Brescia! Non ho resistito alla tentazione di leggere “l’illeggibile”….! E’ un casino intrigante!! Ma la caffettiera è morta? E come finisce tra svampola e sghiribizzo? Sarebbe bello se “lui” finisse per incontrare la sua anima gemella: la matita che lo ha disegnato! Complimenti per il sito, bellissimo! Vabbè, dovevo lasciare un commento invece ho scritto un papiro !! Ora me ne vado anch’io a scrivere, a presto !!! Eugenia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: