“Non esiste la borghesia, è una classe scomparsa da un pezzo, in Sicilia più che mai”

by

Questa Sicilia ha perso i suoi connotati e alla trama non concede cliché. Non esiste la borghesia, è una classe scomparsa da un pezzo, in Sicilia più che mai. Niente a che vedere con atmosfere e interni da trazzere e pale di fichi d’india, tipici di una certa tradizione letteraria meridionalista. Nel romanzo non c’è una denuncia valida, potente in questo senso, uso forse impropriamente l’aggettivo borghese (che mi fa pensare al neorealismo, sarebbe più opportuno collocarlo lì, in seno ad un romanzo di Moravia, nei modi e nei toni dell’eterna Andreina de Le ambizioni Sbagliate); invece che borghese avrei potuto intendere “il mondo giusto”, perbene, educato. La Sicilia offre un pretesto formale, globalizzata e anonima.

Così Veronica Tomassini, autrice del romanzo Sangue di cane, intervistata da Sergio Paoli per il blog Rumori di fondo. Leggi tutto.

Tutto su Veronica Tomassini.

Tag: ,

2 Risposte to ““Non esiste la borghesia, è una classe scomparsa da un pezzo, in Sicilia più che mai””

  1. Carlo Capone Says:

    Brava, questa scrittrice, il tema dell’amore impossibile e maledetto, del mondo giusto che va oltre e tende la mano al mondo sbagliato è accattivante. Rispetto a Sgobbo, di Giosuè Calaciuria, dove la città del male era chiusa in se stessa, senza possibilità di uscita, si registra un passo in avanti nella comprensione della realtà siciliana, a prescindere se la borghesia esista più o meno.

    Volendo un po’ uscire dal tema va ricordato che Giosuè ha effettuato un’operazione sulla lingua, nel grande solco della tradizione siciliana post moderna ( mi riferisco a Consolo, più che a Camilleri) al punto che Piero Gelli propose all’Autore di accludere al testo un vocabolario di slang siciliano. Richiesta respinta.

    Grande romanzo, Sgobbo.

  2. sergio Says:

    Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...