Interruzione di servizio

by

di giuliomozzi

Ricevo un’email con questa intestazione:

Apro e leggo. E’ una newsletter della Camera dei deputati integrata con un banner della Lega Nord (all’inizio) e un breve testo (alla fine) con i dati del deputato che me la spedisce. Il quale è, oltre che deputato dela Lega Nord, sindaco di una cittadina della mia provincia. Il tutto termina con queste righe:

Allora:

1. Questo signore mi spedisce una newsletter della Camera (cioè una cosa istituzionale) mettendoci sopra la pubblicità del suo partito.

2. Questo signore, evidentemente, ha spedita questa newsletter modificata a una grande quantità di indirizzi, tra i quali casualmente il mio.

3. Questo signore mi fa sapere che, se non voglio ricevere la newsletter modificata (che lui chiama “servizio”, ma che a me pare modificata per farne uno strumento di promozione), devo scrivere il mio indirizzo elettronico nel suo sito.

E mi domando:

– mettiamo che un certo numero di persone, pur di non ricevere la newsletter modificata da questo signore, seguano le istruzioni sopra riportate;

– in questo modo questo signore si ritrova in possesso di un elenco di indirizzi elettronici di persone che, presumibilmente, non gradiscono ricevere comunicazioni da lui;

– e quindi, che cosa se ne fa?

A parte che:

– troverei più educato un messaggio del tipo: Se vuoi continuare a ricevere questa newsletter, iscriviti qui.

Mah. Io non mi disiscrivo. Indico la newsletter modificata come spam, e morta là.

5 Risposte to “Interruzione di servizio”

  1. guerreronegro Says:

    Brava.
    Hai un po’ scoperto l’acqua calda.
    Ma brava!

    Comunque quel signore (Massimo Bitonci) ha commesso un illecito prelevando il tuo indirizzo di email da un posto pubblico e utilizzandolo senza il tuo assenso.

    Comunque anche io sempre non mi disiscrivo mai da newsletter in cui mi trovo iscritto senza la mia volontà.

  2. vibrisse Says:

    “Brava”?

    Sono un maschietto (come credo si possa inferire anche dal mio nome).

    Il mio indirizzo è pubblicato in molti luoghi, dalla mia pagina FaceBook a questo stesso sito vibrisse (qui). Ed è pubblicato perché chi vuole possa usarlo.

    Trovo discutibile, invece, che una pubblicazione istituzionale sia trasformata in strumento promozionale. E mi faccio poi la domanda che c’è nell’articolo.

    giulio mozzi

  3. federica sgaggio Says:

    Curiosità.
    Ti è arrivata quella rivista di agricoltura – per dire – che non è mai arrivata in tutti i mesi in cui Zaia è stato ministro, e ora approda alla cassetta della posta come numero ics, in casuale concomitanza con le elezioni regionali nelle quali Zaia è il candidato della destra?
    Hai visto che in ciascuna delle pagine c’è almeno una foto di Zaia?
    Un incubo.

  4. vibrisse Says:

    No, Federica, finora non mi è capitata. g.

  5. ramona Says:

    io ho tentato di disiscrivermi da alcune newsletter (cui non ho mai aderito volontariamente, peraltro, nè mi è stato mai chiesto di aderire). In un paio l’indirizzo segnalato per disiscriversi non esiste, e così non so come cancellarmi… Niente di politico, comunque, ma notizie di cui non so che fare, che non m’interessano e insomma, alla lunga fastidiose. Come quelle telefonate in cui vogliono a tutti i costi venderti qualcosa. Un’invasione che non si sopporta più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: